Fondo (R)esisto: aperte le richieste di anticipazione

Fondo (R)esisto: aperte le richieste di anticipazione

Dal 20 luglio le Mpmi e gli autonomi beneficiari dei contributi del Fondo (R)esisto potranno presentare le richieste di anticipazione fino al 60% dell’aiuto assegnato. Le richieste di anticipazione potranno essere trasmesse tramite il SIL all’assessorato regionale del Lavoro, utilizzando la modulistica e allegando la necessaria polizza fideiussoria.

“Siamo riusciti ad individuare un metodo di pagamento che consente di procedere all’immediata erogazione di un’importante percentuale del contributo, il 60%, concesso alle imprese e ai lavoratori autonomi, garantendo così una consistente iniezione di liquidità e anche di fiducia”, ha spiegato l’assessora regionale del Lavoro, Alessandra Zedda.

Il provvedimento riguarda coloro che rientrano negli elenchi di concessione già approvati e pubblicati nell’apposita pagina del portale della Regione Sardegna.

Related Posts

  • Comunicati, Servizi

    Fondo impresa femminile, dal 19 maggio il via alle domande

    A partire da maggio prende il via il Fondo impresa femminile che incentiva le donne ad avviare e rafforzare nuove attività per realizzare progetti innovativi nei settori dell’industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, servizi, commercio e turismo. Le domande per richiedere contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati potranno essere presentate secondo il calendario delle date di

  • Approfondimenti

    Esoneri contributivi prorogati fino al 30 giugno 2022

    L’INPS, con il messaggio 26 gennaio 2022, n. 403, comunica alle aziende interessate che le agevolazioni relative agli esoneri contributivi per l’occupazione giovanile, per l’occupazione femminile e a quella denominata Decontribuzione Sud sono prorogate fino al 30 giugno 2022. Le misure, contenute nella Legge di bilancio 2021, sono concesse e autorizzate dalla Commissione europea che ne ha prorogato l’applicabilità e ha innalzato i

  • Casartigiani Sardegna

    Comunicati

    Fondo per il sostegno delle attività economiche chiuse

    È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 240 del 7 ottobre 2021, il decreto interministeriale che individua i soggetti beneficiari, l’ammontare e le modalità di erogazione del contributo del “Decreto Sostegni-bis” destinato al sostegno delle attività economiche chiuse. L’apposito fondo è finalizzato a favorire la continuità delle attività economiche per le quali, per effetto delle

  • Approfondimenti

    Bonus a fondo perduto “Decreto Sostegni” dal 30 marzo

    Il bonus contributo a fondo perduto previsto dal decreto “Sostegni” (Dl n. 41 del 22 marzo 2021), consiste nell’erogazione, da parte dall’Agenzia delle entrate, di una somma di denaro o, a scelta irrevocabile del contribuente, di utilizzare l’intero importo come credito d’imposta, a favore di tutti i soggetti che svolgono attività d’impresa, arte o professione

Casartigiani Sardegna Logo