CCNL Area Meccanica – Artigianato: sottoscritto l’accordo economico

Casartigiani Sardegna

CCNL Area Meccanica – Artigianato: sottoscritto l’accordo economico

Si informa che CASARTIGIANI ha sottoscritto insieme alle altre Associazioni artigiane, con i sindacati di categoria Fiom-Cgil, Fim-Cisl e UilmUil, il verbale di accordo economico dell’Area meccanica 21 dicembre 2023.

Le Parti hanno concordato l’accordo transitorio in oggetto in vista del rinnovo complessivo (quadriennio 2023-2026) del CCNL dell’Area Meccanica scaduto il 31 dicembre 2022, condividendo l’esigenza di dover dare ai lavoratori una prima risposta circa l’adeguamento dei minimi retributivi. A tal fine viene prevista l’erogazione di un Acconto su Futuri Aumenti Contrattuali (AFAC) a regime pari a 96 euro al 4° Livello del Settore Metalmeccanica e Installazione di impianti da corrispondersi in due tranches: 50 euro dal 1° dicembre 2023, 46 euro dal 1° aprile 2024. La prima tranche di 50 euro decorrente dal 1° dicembre 2023 sarà erogata con il Cedolino paga di competenza del mese di gennaio 2024, dove sarà indicata sotto la voce “Arretrato AFAC”.

L’adeguamento si applica ai lavoratori dipendenti delle aziende artigiane dei Settori Metalmeccanica, Installazione di Impianti, Autoriparazione, Orafi, Argentieri, Affini, e dalle aziende del Settore Odontotecnica, nonché dalle imprese artigiane del Restauro Artistico di Beni Culturali, e copre il periodo 1 dicembre 2023 – 31 agosto 2024.

Tags:

Related Posts

  • Comunicati

    Accordo delle Parti Sociali dell’edilizia per rilanciare il settore

    Si informa che FIAE Casartigiani, insieme a tutte le altre Organizzazioni datoriali del l’edilizia, ha sottoscritto un accordo con i sindacati di settore Fillea CGIL, Filca CISL, Feneal, volto a rilanciare il settore, concordando le priorità di intervento con proposte comuni, al fine di impegnare concretamente le risorse a disposizione e così contribuendo alla ripresa

  • Casartigiani Sardegna

    Comunicati

    Edilizia: interrotte le trattative per il rinnovo del CCNL

    Il 26 luglio FIAE/CASARTIGIANI insieme alle Associazioni nazionali di categoria ANAEPA/CONFARTIGIANATO, CNA/COSTRUZIONI, E CLAAI Edilizia, aprendo la riunione del tavolo negoziale con FENEAL-UIL, FILCA-CISL e FILLEA –CGIL,  hanno dichiarato interrotta la trattativa fino a quando non verrà risolto il grave attacco all’autonomia contrattuale del CCNL Artigiani e PMI dell’edilizia. Il problema da risolvere, affinché le

Casartigiani Sardegna Logo