Comune di Assemini: voucher per l’avvio di impresa

Casartigiani Sardegna

Comune di Assemini: voucher per l’avvio di impresa

Il Comune di Assemini ha stanziato dei fondi per l’assegnazione di voucher per l’avvio d’impresa, che prevede il sostegno alle nuove iniziative imprenditoriali.
 
Sono ammissibili le spese per l’acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, beni strumentali d’impresa, acquisto licenze e software, effettuate da nuove imprese o imprese costituende.
 
I beni oggetto dell’agevolazione possono essere nuovi di fabbrica o usati, comunque correlati all’attività svolta e ubicati presso l’unita locale dell’impresa, all’interno del Comune di Assemini.
 
Le domande, contenenti il piano di investimento, il conto economico e previsionale, il piano di spesa, le dichiarazioni e gli altri allegati saranno inoltrate tramite PEC o raccomandata o presentate direttamente al servizio protocollo del Comune di Assemini. Le richieste verranno esaminate da una Commissione di valutazione appositamente dedicata.
 
Le iniziative imprenditoriali che rispetteranno tutti i requisitl e verranno selezionate riceveranno un contributo a fondo perduto pari al 50% del costo del progetto e fino ad un massimo di €20.000,00.
 
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi presso i nostri uffici e al numero 070/ 27666.

Related Posts

  • Comunicati, Servizi

    Fondo impresa femminile, dal 19 maggio il via alle domande

    A partire da maggio prende il via il Fondo impresa femminile che incentiva le donne ad avviare e rafforzare nuove attività per realizzare progetti innovativi nei settori dell’industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, servizi, commercio e turismo. Le domande per richiedere contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati potranno essere presentate secondo il calendario delle date di

  • Servizi

    Fondo (R)esisto: aperte le richieste di anticipazione

    Dal 20 luglio le Mpmi e gli autonomi beneficiari dei contributi del Fondo (R)esisto potranno presentare le richieste di anticipazione fino al 60% dell’aiuto assegnato. Le richieste di anticipazione potranno essere trasmesse tramite il SIL all’assessorato regionale del Lavoro, utilizzando la modulistica e allegando la necessaria polizza fideiussoria. “Siamo riusciti ad individuare un metodo di

  • Servizi

    Concessione di un contributo “una tantum” per le imprese del terzo settore

    La Regione con la determinazione n.85 del 12/01/2021 ha adottato misure straordinarie ed urgenti per il contenimento della crisi socioeconomica derivata dall’emergenza sanitaria da Covid_19. L’agevolazione prevede la concessione di una indennità una tantum a compensazione del mancato reddito, a favore di: Lavoratori autonomi, con o senza Partita Iva degli organismi, agenti e scuole professionistiche

  • Casartigiani Sardegna

    Servizi

    Finanziamento alle imprese fino a 30.mila euro con garanzia del Fondo PMI

    La Legge di bilancio 2021 ha esteso fino al 30 giugno 2021 (rispetto all’originario termine finale del 31 dicembre 2020), con l’art. 1 c. 244 -l’operatività del Fondo centrale PMI per il rilascio delle garanzie straordinarie “COVID” sui finanziamenti bancari dei lavoratori autonomi e delle piccole e medie imprese, di cui all’art. 13 del DL

Casartigiani Sardegna Logo