FSBA e Covid-19: già dal 1° aprile 2020 tutte le imprese artigiane possono presentare domanda di sostegno al reddito.

Casartigiani Sardegna

FSBA e Covid-19: già dal 1° aprile 2020 tutte le imprese artigiane possono presentare domanda di sostegno al reddito.

Alcune affermazioni apparse in questi giorni sugli organi di stampa sul tema dell’accesso alle prestazioni FSBA Covid-19 sono imprecise. Ci si riferisce, in particolare, alle notizie su una pronuncia del TAR del Lazio che avrebbe ordinato a FSBA di consentire ai datori di lavoro artigiani di presentare domanda delle prestazioni Covid-19, prescindendo dalla cd. “iscrizione” a FSBA.

Ribadiamo il punto: a FSBA non ci si iscrive, ma si è vincolati a esso per norma di legge (d.lgs. 148/2015). Non esiste un’opzione di iscrizione/non iscrizione, o peggio ancora una libertà di non iscrizione. La norma di legge obbliga tutti i datori di lavoro artigiani, inquadrati previdenzialmente come tali, a versare la contribuzione dello 0.60.

A ciò si aggiunga che FSBA, già dal 1° aprile 2020, consente a i datori di lavoro artigiani, non in regola con la contribuzione obbligatoria per legge, di presentare istanza per l’accesso alle prestazioni Covid-19.
La cd. iscrizione a FSBA è una mera modalità digitale di accesso alla piattaforma che permette di presentare le istanze.
FSBA, anche in cooperazione con il Ministero del Lavoro, in ragione della grave e dolosa situazione di disinformazione che si sta svolgendo a danno del buon ordine delle cose, ha adottato soluzioni volte a conciliare il proprio assetto regolamentare con la necessità di consentire anche ai lavoratori di datori di lavoro non in regola di accedere alle prestazioni Covid-19. Ciò avviene perché il d.l. 18/20 non deroga in alcun modo l’assetto di FSBA sull’equilibrio di bilancio, sulle prestazioni e sulla regolarità contributiva.

I datori di lavoro artigiani, non ancora in regola, saranno tenuti a regolarizzare la propria posizione versando i contributi dovuti, in 36 rate, a decorrere dal 1° gennaio 2021.

Il provvedimento del TAR Lazio non muta in alcun modo lo stato delle cose, posto che il datore di lavoro, non in regola, con la contribuzione imposta dalla legge, ha già oggi il potere di presentare istanza per l’accesso alle prestazioni Covid-19, impegnandosi alla successiva regolarizzazione.

Related Posts

  • Casartigiani Sardegna

    Comunicati

    Novità sulle misure del Decreto Legge “Riaperture”

    Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge che introduce nuove misure relativamente all’emergenza epidemiologica da COVID-19. In considerazione dell’andamento della curva epidemiologica e dello stato di attuazione del piano vaccinale, il testo modifica in primo luogo i parametri di ingresso nelle “zone colorate” _ secondo criteri proposti dal Ministero della salute _ in modo

  • Comunicati

    Indicazioni sulla presentazione delle domande FSBA

    Di seguito riportiamo alcune indicazioni sulla presentazione delle domanda  riguardante il D.L.41 06/05/2021 al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato: a. Deve trattarsi di lavoratori in forza al 23 marzo 2021. b. La durata minima della sospensione è di una settimana. c. La durata massima della sospensione è di 28 settimane, nel periodo 29/03/2021 – 31/12/2021. d. Mantenimento

  • Comunicati, Eventi

    UnMinutoXNoi, le imprese si fanno sentire

    Le associazioni datoriali, unitamente ai sindacati dei lavoratori, organizzano un evento simbolico denominato #unminutoxnoi, che consiste nel blocco per un minuto, di tutte le attività, nella giornata di venerdì 29 gennaio 2021, alle ore 12,00. L’iniziativa vuole rappresentare un momento di riflessione, pacifico, nel quale si intende dare rilevanza, anche mediatica, alla grave emergenza economica che rischia di rappresentare, a breve,

  • Comunicati

    Misure a favore delle aziende di autotrasporto colpite dalla pandemia

    Il Servizio per il trasporto marittimo e aereo e della continuità territoriale dell’Assessorato Regionale dei Trasporti della Regione Autonoma della Sardegna ha approvato l’avviso pubblico per la concessione delle compensazioni alle aziende di autotrasporto (art. 34 della L.R. n° 22 del 23 luglio 2020, come integrata dalla L.R. n° 30 del 15.12.2020 art. 13). L’intervento

  • Approfondimenti, Comunicati

    Domande CIG al Fondo Bilaterale artigiano

    I lavoratori dell’artigianato possono accedere alla Cassa integrazione attraverso il Fondo di solidarietà per l’artigianato costituito tra le parti sociali. Il tar del Lazio ha sentenziato che la presentazione della domanda di cassa integrazione non comporta l’assunzione di nessun obbligo contributivo nei confronti dell’Ente e del Fondo bilaterale dell’artigianato. La gestione delle domande al Fsba può

Casartigiani Sardegna Logo