Finanziamento alle imprese fino a 30.mila euro con garanzia del Fondo PMI

Casartigiani Sardegna

Finanziamento alle imprese fino a 30.mila euro con garanzia del Fondo PMI

La Legge di bilancio 2021 ha esteso fino al 30 giugno 2021 (rispetto all’originario termine finale del 31 dicembre 2020), con l’art. 1 c. 244 -l’operatività del Fondo centrale PMI per il rilascio delle garanzie straordinarie “COVID” sui finanziamenti bancari dei lavoratori autonomi e delle piccole e medie imprese, di cui all’art. 13 del DL 23/2020 (c.d. decreto “liquidità”).

Relativamente al Fondo centrale PMI nell’ambito del piano “Garanzia Italia”, il comma 216 ha ampliato da 10 a 15 anni la durata massima dei finanziamenti con un importo massimo di 30.000 euro che, ai sensi della lett. m) dell’art. 13 comma 1 del DL 23/2020, possono essere assistiti dalle garanzie del Fondo centrale PMI nella misura del 100%.

 

Prima dell’intervento della legge di bilancio per il 2021, la durata massima di questi finanziamenti, originariamente prevista in 6 anni, era già stata ampliata una prima volta a 10, in sede di conversione del decreto liquidità ad opera della L. 40/2020.

Il tetto massimo di finanziamento richiedibile con le garanzie di cui alla lett. m) dell’art. 13 comma 1 del DL 23/2020 è di 30.000 euro.

 

I parametri di calcolo del finanziamento sono:

  1. il doppio della spesa salariale annua sostenuta nel 2019
  2. oppure, in alternativa, il 25% del fatturato 2019.

 

Chi non ha ancora fruito della garanzia del Fondo centrale PMI potrà deciderlo di farlo entro il prossimo 30 giugno con le nuove regole sopra descritte.

 

Coloro che hanno già ottenuto, alla data del 1° gennaio 2021, un finanziamento garantito ex lett. m) dell’art. 13 comma 1 del DL 23/2020, potranno “chiedere il prolungamento della loro durata fino alla durata massima di quindici anni.

Si ricorda che il diritto a richiedere il finanziamento garantito dallo Stato, è prerogativa delle imprese che hanno durante il periodo COVID hanno subito un calo di fatturato rispetto al periodo precedente.

Per maggiori informazioni scrivere a cagliari@csaaca.it

Related Posts

  • Servizi

    Concessione di un contributo “una tantum” per le imprese del terzo settore

    La Regione con la determinazione n.85 del 12/01/2021 ha adottato misure straordinarie ed urgenti per il contenimento della crisi socioeconomica derivata dall’emergenza sanitaria da Covid_19. L’agevolazione prevede la concessione di una indennità una tantum a compensazione del mancato reddito, a favore di: Lavoratori autonomi, con o senza Partita Iva degli organismi, agenti e scuole professionistiche

  • Casartigiani Sardegna

    Servizi

    Credito agevolato per le imprese artigiane, esteso il fondo perduto

    Con la delibera n° 40 del 4 agosto, l’Assessorato regionale all’Artigianato, apporta delle modifiche alle modalità operative per la concessione di contributi in conto interessi e in conto capitale relativi alle operazioni di credito agevolato di cui all’art. 37 della legge 25 luglio 1952 n. 949. La legge 949/52 offre una gamma completa di soluzioni per

  • Servizi

    Bando a sostegno delle micro e piccole imprese dell’Area Metropolitana di Cagliari

    La Città Metropolitana di Cagliari ha pubblicato l’avviso che mette sul piatto 3 milioni 240 mila euro destinati all’adozione di soluzioni ICT nei processi produttivi aziendali. Un bando a sostegno delle micro e piccole imprese con contributi a fondo perduto al 100%, primo tassello verso la ripartenza dell’economia del territorio metropolitano dopo la pesante crisi causata dall’emergenza Covid-19.  Un’esigenza emersa in modo prioritario

  • Casartigiani Sardegna

    Comunicati, Servizi

    Interventi per la promozione di microreti elettriche nelle imprese della Sardegna

    Sardegna Ricerche ha pubblicato sul proprio sito istituzionale e su quello della Regione Autonoma della Sardegna, le disposizioni attuative del Programma “Interventi per la promozione di microreti elettriche nelle imprese della Sardegna”. Dotazione finanziaria: € 1.500.000,00. Procedura: valutativa a sportello. Beneficiari: le micro, piccole e medie imprese (MPMI), così come definite dall’Allegato I al Reg.

  • Comunicati, Servizi

    Bando Resto al Sud, finanziamenti estesi

    Resto al Sud: Pubblicato il decreto che estende i finanziamenti agli under 46 ed ai professionisti. Il 23 novembre scorso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che modifica il regolamento della misura “Resto al Sud” con l’obiettivo di incentivare maggiormente le attività imprenditoriali nelle regioni di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna

  • Casartigiani Sardegna

    Servizi

    Disponibile un nuovo finanziamento per l’innovazione nelle MPMI

    Dal mese di maggio 2019 è possibile presentare la domanda per accedere al finanziamento di progetti di innovazione per le micro, piccole e medie imprese. La domanda si potrà presentare fino alle 12 del prossimo 31 dicembre. L’iniziativa, pubblicata da Sardegna Ricerche, è rivolta alle micro, piccole e medie imprese che desiderano presentare un progetto

Casartigiani Sardegna Logo